Umberto Mastroianni

04/09/2020

 

 

Umberto Mastroianni è stata una delle figure che forse più ha caratterizzato quella che ancora oggi è la nostra linea artistica. I suoi insegnamenti, il suo modo di intendere ed interpretare l'arte, sin da subito, hanno trovato terreno fertile nella Galleria Vittoria.

 

Mastroianni è considerato il primo scultore astrattista italiano, caposcuola della rivoluzione del novecento ed artista di assoluto rilievo internazionale.

Nato nel 1910, a 14 anni si trasferisce a Roma nello studio dello zio Domenico, scultore anche lui. Qui prende le prime lezioni di scultura e, nel 1926, si trasferisce a Torino per affinare la tecnica nell’atelier dell'artista Michele Guerrisi.

 

Enrico Todi conosce Umberto Mastroianni e il nipote Marcello, nei primi anni ‘50 nel bar di famiglia al n° 2 di Via del Corso. Tuttavia è solo nel 1970, quando Umberto si trasferisce a Marino, che con Enrico nasce quello che sarebbe stato un importante sodalizio.

Enrico in poco tempo diventa amico e confidente che unisce Umberto e le gallerie, al punto che, quest'ultimo, in molte lettere lo soprannominava “il cavaliere della sua arte”.

 

Enrico ebbe l’onore di accompagnare Umberto a Tokyo, nel 1989, quando gli fu consegnato il “Praemium Imperiale”, considerato l'equivalente del premio Nobel per il mondo dell'arte.

Ad oggi questo artista straordinario vede le sue opere in oltre 200 musei, nazionali ed internazionali.

 

Nel 2012 abbiamo voluto rendergli omaggio ancora una volta con la mostra “Umberto Mastroianni nelle collezioni di Evandro Francescelli e Tiziana Enrico Todi” a cura di Floriano De santi, che si è tenuta ad Arpino, nel palazzo Ducale Boncompagni, con il patrocinio della Fondazione Umberto Mastroianni e dell’Archivio Umberto Mastroianni.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2023 by Tiziano M. Todi.

via Margutta 103 | Roma, ITALY 00187 |

t. 06.36001878

mail: info@galleriavittoria.com

  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • White Instagram Icon
  • Yelp - White Circle